FORUM GRATIS  STATISTICHE GRATIS
  TOP 100 GRATIS  REDIRECT GRATIS
  SCAMBIO SITI  MASTER TOP 100


     INSERISCI IL TUO SITO  -  TOP CLICK MENSILE  -  TOP RANK POINTS  -  COME FUNZIONA

  
         Web   News   Testi e Video canzoni    >> FORUM <<  


MasterWorld.org - Ultime notizie
1 Il prof, l'alunno, l...75
2 "Da Vinci's Demon", ...67
3 G8, Cassazione: "A B...66
4 Grande Gatsby, guerr...62
5 Il Far East Festival...61
6 Addio all'attrice An...57
7 Cannes, il meglio de...56
8 Il paese dei Comuni ...53
9 Da Kandinsky a Pollo...52
10 A Roma concerto-omag...52
11 Chiude il campionato...51
12 Cremona, spacciavano...44
13 "Eravamo bambini", i...44
14 Morto il musicista R...44
15 Dai correttori di bo...43
16 Salone Libro, editor...15
17 La corsa verso il vo...14
18 Trentamila supplenti...13
19 Al Festival è la ser...11
20 Taxi, sciopero confe...10
Altre posizioni >>





Top Refer
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

BOOKMARK
START PAGE


::: PageRankTop.com :::
PageRankFree.com


   Notizia del 14 settembre 2017 ore 10:11 - Visite 160
Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport


Rumori molesti: 4 italiani su 10 discutono con i vicini di casa



Al ritorno dalle vacanze, molti italiani riprenderanno a litigare con i vicini: il 40% dei nostri connazionali dichiara infatti di essere disturbato da rumori provenienti dai propri vicini, mentre un altro 17% considera troppo impiccioni e invadenti gli abitanti della porta accanto. Lo rileva un sondaggio dalla ricerca "Living in Europe" condotta da E.On e rivolta a circa 8.000 persone in otto Paesi europei, per analizzare i comportamenti legati alla vita domestica ed approfondire le modalità di utilizzo dell'energia, degli elettrodomestici e delle tecnologie.

Dalla ricerca emerge inoltre che, nel nostro Paese, tra le altre principali cause di diverbi tra vicini ci sono il parcheggio delle automobili (menzionato come elemento di disturbo dal 12% degli intervistati), gli odori della cucina (12%) e i comportamenti degli animali domestici (11%). Nel resto d'Europa, metà degli intervistati ammette frequenti discussioni con i vicini. Ma questi diverbi non riguardano solitamente le siepi o la staccionata come nelle serie televisive, che si collocano solo al settimo posto tra le cause più diffuse, menzionate solo dal 4% degli intervistati come fonte di contrasti.

In prima posizione, come nel nostro Paese e sempre con margini molto ampi, il rumore eccessivo causato da bambini, feste o musica, con una media del 42% in Europa e picchi pari al 49% in Repubblica Ceca e al 50% in Turchia. In seconda posizione tra le cause di diverbio l'invadenza dei vicini, menzionata da una percentuale appena più bassa di quella italiano, 14%, mentre in terza posizione troviamo il comportamento degli animali domestici con il 12%. Solo il 23% degli intervistati in Turchia dichiara di non essere mai stato disturbato da comportamenti dei vicini di casa, percentuale che invece sale a oltre un terzo in Germania, Regno Unito, Ungheria e Svezia. Gli italiani che affermano di non aver mai avuto problemi con il vicinato, per loro fortuna, sono il 29% degli intervistati. 

Origine: Repubblica

22-11-2017 - Fondazione Formenton, bando per quattro borse di studio
22-11-2017 - Facebook sotto accusa per pubblicità razzista: dagli annunci immobiliari esclusi neri, ispanici, disabili
22-11-2017 - Omicidio di Budrio, confessa il marito della vittima: " Mi aveva rimproverato"
22-11-2017 - Torino, litiga dopo un incidente in tangenziale e accoltella un uomo
22-11-2017 - Dissesto idrogeologico, Legambiente: 7,5 milioni di cittadini in aree a rischio
22-11-2017 - Ivrea, ragazzina di terza media accoltella la rivale in amore
22-11-2017 - Uber, rubati i dati di milioni di clienti: la multinazionale ha taciuto e pagato un riscatto
22-11-2017 - Roma, Raggi: "Nelle case popolari duemila abusivi. Trovati inquilino proprietario di 18 immobili e famiglia con Porsche"
22-11-2017 - Misurazioni truccate nei depositi Eni, sottratti 10 milioni di accise sui petroli. Indagate 18 persone
22-11-2017 - "Denunciamo imbrogli e accordi sottobanco, solo così l'università si salva dai baroni"
22-11-2017 - "Volerò con il mio razzo per dimostrare che la Terra è piatta"
22-11-2017 - Vaccini obbligatori, la Consulta: "Decreto legittimo, la decisione spetta al Parlamento"
22-11-2017 - Riina, Facebook si scusa con la famiglia. "Condoglianze cancellate per errore"
22-11-2017 - Perché siamo tutti così infedeli?
22-11-2017 - Alan Moore: chi ha ucciso l'Uomo Ragno? Dibattito sulla dignità culturale del fumetto
22-11-2017 - È morto Eugenio Monti Colla, maestro del teatro delle marionette
22-11-2017 - "Elezioni nella cosca per scegliere i capi". Blitz a Santa Maria di Gesù, 27 arresti
22-11-2017 - Legge sui vaccini obbligatori, domani la camera di consiglio della Consulta sul ricorso del Veneto
22-11-2017 - Studenti italiani non sanno fare squadra: tra gli ultimi in Ue per risoluzione dei problemi in team
22-11-2017 - Rajoy: ?Ho salvato la Spagna, ora bisogna chiudere le ferite?
21-11-2017 - Ritirato un lotto di Atorvastatina, farmaco anticolesterolo
21-11-2017 - Cannabis terapeutica, per il dolore cronico le evidenze sono ancora scarse
21-11-2017 - Ema, Milano perde al sorteggio, l'agenzia va ad Amsterdam
21-11-2017 - Elezioni Regione Lazio, Pirozzi: "CasaPound? Ne parlerò sempre bene hanno aiutato comunità"
21-11-2017 - Bari, ex giudice racconta in aula le sentenze pilotate: "In cambio ricevevo vacanze e frutti di mare"
21-11-2017 - Donna accoltellata a morte in casa nel Bolognese
21-11-2017 - Se il diritto d'autore diventa strumento di censura
21-11-2017 - Messina: revocati i domiciliari a Cateno De Luca, lui attacca i giudici su Fb
20-11-2017 - Maratona di Palermo, atleta gareggia spingendo la carrozzina di una ragazza diversamente abile
20-11-2017 - Bologna, un altro prete choc sul web: "Ha fatto più morti Riina o Bonino?"



Homepage - Ambiente - Calcio - Cronaca - Economia - Esteri - Motori - Politica - Rubriche - Scienza e Tecnologia - Spettacoli e Cultura - Sport



















  
 











Copyright 2003-2013 Masterworld
Privacy Policy